LA GESTIONE DI UN PORTAFOGLIO PROGETTI

Per sopravvivere e prosperare in contesti fortemente competitivi, bisogna cercare di trarre il massimo valore dai propri progetti.

Non basta più eseguire bene un progetto, occorre anche eseguire i progetti giusti.

Come comprendere su quali progetti investire e quando invece è il momento di rinunciarvi?

Questo articolo contiene una panoramica sulla Gestione di un Portafoglio Progetti.

Essendo l’articolo abbastanza lungo, inizio con un aneddoto, nella speranza che i lettori non si distraggano dalla lettura.

Un alto marketing manager, sentendo declamare le funzionalità di un Nuovo Sistema Informativo da un sub-fornitore, lo interruppe e chiese: “perdonami, a me non interessa sapere come è fatto il tuo prodotto software, mi bastano una o due paroline che io possa sussurrare ai miei clienti per convincerli ad acquistarlo.

Il sub-fornitore, un po’ imbarazzato, rispose: “basta il nome del prodotto: ALBEDO, non ti occorre altro”.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

LA LETTURA DEL GRAFICO DI PORTER

In una intervista pubblicata di recente il professor Michael Eugene Porter della Harvard University ci spiega come il suo modello pubblicato nel 1979 (grafico sotto) abbia consentito importantissimi p

BUSINESS PLAN 2.0. QUALE FUTURO?

Il Business Plan, inteso come strumento qualitativo e soprattutto quantitativo finalizzato a dare rappresentazione a decisioni ed attese su iniziative industriali e finanziarie proiettate in un futuro